Rilascio Licenze Autotrasporto in Conto Proprio

A cosa serve

Le licenze per l'autotrasporto di merci in conto proprio vengono rilasciate, su richiesta degli interessati, presentata direttamente o per tramite di un'agenzia di pratiche automobilistiche.
Nel caso in cui l'autorizzazione venga richiesta da ditte (individuali o società), deve essere dimostrato dalle stesse che l'attività di trasporto merci sia accessoria rispetto all'attività principale.
In questa sezione si possono trovare le informazioni relative alle modalità di rilascio delle licenze ed al funzionamento della relativa Commissione Consultiva provinciale.
Per quanto concerne la modulistica può essere scaricata in formato pdf a fondo pagina.

Chi può avanzare la richiesta

La licenza per il trasporto di merci in contro proprio deve essere richiesta, se necessario, solo per i veicoli che superino i 60 quintali di massa complessiva a pieno carico.
Il trasporto di cose in conto proprio è il trasporto eseguito da persone fisiche ovvero da persone giuridiche, enti privati o pubblici, qualunque sia la loro natura, per esigenze proprie, quando concorrono le seguenti condizioni:
il trasporto deve avvenire con mezzi di proprietà o in usufrutto o acquistato con patto di riservato dominio;
il veicolo deve essere guidato personalmente dal proprietario o da un suo dipendente;
il trasporto non deve costituire attività economicamente prevalente ma deve rappresentare solo un'attività complementare o accessoria nel quadro dell`attivita` principale delle persone, enti privati o pubblici, che lo esercitano.

A tal fine si considerano rilevanti le seguenti circostanze:

le cose da trasportare per le loro caratteristiche merceologiche debbono avere stretta attinenza con l'attività principale dell'impresa;

l'insieme dei veicoli da adibire al trasporto di cui trattasi deve avere una portata utile complessiva non superiore a quella necessaria per soddisfare le esigenze dell'attività principale dell'impresa;

i costi dell'attività di trasporto non devono costituire la parte preponderante dei costi totali dell'attività dell'impresa.

le merci trasportate essere di proprietà di chi effettua il trasporto o siano da questo vendute o detenute per essere trasformate, modificate, riparate o elaborate in conformità all'attività principale che egli svolge o siano da lui tenute in deposito o custodia.

Il nostro ordinamento (Legge 6 giugno 1974, n. 298 e D.P.R. 16 settembre 1977, n. 783) prevede che l'effettuazione di trasporti di cose in conto proprio sia subordinata al rilascio di apposita licenza da parte della PROVINCIA.

Dal 02/01/2012, con Deliberazione della Giunta Provinciale n 183 del 06/12/2011 è stato stabilito che dovrà essere corrisposto un versamento a favore dell'Amministrazione quale contributo per le spese di istruttoria dei procedimenti Amministrativi che, nel caso del Conto Proprio risulta essere:
- euro 50 (richiesta di licenza - necessaria Commissione)
- euro 30 (richiesta di licenza - senza Commissione e modificazioni)

Come disposto dal D.Lgs n. 179 del 26/08/2016 il pagamento delle spese di istruttoria può essere effettuato solamente tramite lo sportello dei Pagamenti PAGOPA.
Per poter procedere:
1. Accedere al sito https://www.cittametropolitana.genova.it e cliccare sul pulòsante PAGOPA in alto, poi sul pulsante pagoPA Paga
Oppure
Accedere al sito http//nrp.regione.liguria.it/portalecittadino/pub/homepage
2. Scegliere "PAGAMENTI SENZA AVVISO"
3. Compilare i campi richiesti. Nel caso in cui chi effettua il pagamento sia persona diversa dall'avente titolo, indicare nella causale l'intestatario della pratica per la quale si chiede l'istruttoria.
Si può procedere direttamente al pagamento on-line oppure, tramite il pulsante "PAGA PIU' TARDI", (in corso di attivazione) procedere alla stampa del modulo e pagare presso istituti prestabiliti

Leggi

Legge n°298 del 6 giugno 1974

Specifiche tecniche

Allegati alle specifiche tecniche

Mod_TR_19_autocertificazione.pdf (file .pdf - dimensione 10,9 KB)
Mod_TR_21_dichiarazione.pdf (file .pdf - dimensione 5,3 KB)
Mod_TR_22 Dichiarazione_DTT.pdf (file .pdf - dimensione 8 KB)
ISTANZA AGGIORNAMENTO LICENZA.pdf (file .pdf - dimensione 357,5 KB)
ISTANZA CANCELLAZIONE LICENZA.pdf (file .pdf - dimensione 331,8 KB)
ISTANZA INCREMENTO LICENZA.pdf (file .pdf - dimensione 291,1 KB)
ISTANZA LICENZA DEFINITIVA.pdf (file .pdf - dimensione 347 KB)
ISTANZA LICENZA PROVVISORIA (PRIMO RILASCIO).pdf (file .pdf - dimensione 284,5 KB)
ISTANZA SOSTITUZIONE LICENZA.pdf (file .pdf - dimensione 295,6 KB)
DOCUMENTAZIONE RICHIESTA.pdf (file .pdf - dimensione 314,6 KB)

Informazioni

Tempistica

Costi

Domanda da presentare in bollo
- euro 50 (richiesta di licenza - necessaria Commissione)
- euro 30 (richiesta di licenza - senza Commissione e modificazioni)

Orario di ricevimento

Servizio Trasporti,
Genova Quarto, Lun, Merc e Ven 8:30-12.30; Mar 14:30-16:30; Giovedì CHIUSO

Riferimenti:

Referenti:
Margherita Fontana Tel.:010 5499 734 e-mail: margherita.fontana@cittametropolitana.genova.it
Bruno ParodiDirezione Tel.:010 5499 956 e-mail: bruno.parodi@cittametropolitana.genova.it
  • Dirigente:
  • Referente:
  • Servizio :
  • Direzione:
  • Ufficio:

Menù principale

I Procedimenti

Ricerca per Tipologia